Categorized as: Risultati Gare

Gare del 8-9 Marzo 2014

Un altro week end di gare per gli atleti dell’ a.s.d. Ken Kyu Kai.

I più grandi sono stati impegnati domenica 8 Marzo a Ciserano (BG).

Per Lunardi Sara si trattava della gara di qualificazione per la fase finale dei Campionati Italiani Junior.

L’atleta sommese si è aggiudicata il 3° gradino del podio nella categoria fino a 57 kg qualificandosi dunque per le finali di Fidenza (PR) del 30 Marzo.

Per i cadetti e gli esordienti si disputava la prima prova del Gran Prix Regionale.

Di seguito i risultati:

  • Bertagnon Giulia 1 classificata
  • Caproni Vittoria 2 classificata
  • Bonicalzi Marco 3 classificato
  • Rinaldin Diego 5 classificato
  • Giannini Alessia 5 classificata
  • Rovelli Alessandro 5 classificato

Ha partecipato anche Premoli Fabrizio che purtroppo ha perso al primo combattimento.

Domenica 9 sul tatami di Castellanza hanno gareggiato i più piccoli.

I giovanissimi hanno messo in mostra le loro abilità e tutti hanno conquistato il proprio trofeo!

Nello specifico:

Hanno conquistato la vetta del podio: Sala Riccardo, Troisi Alberto, Niccolai Jason, Caproni Massimo e Ragozzino Mattia; al secondo posto: Dall’igna Simone e Bonicalzi Magda; sul terzo gradino: Giovannacci Jacopo, Casti Alessandro,Auriemma Elisa, Morrone Riccardo e Girardello Fabio.

Week-end Ken Kyu Kai: tra Ostia e Lurate Caccivio

Sabato 22 al Lido di Ostia (Roma) si sono svolte le finali del Campionato Italiano Cadetti.

Rinaldin Diego è stato l’unico atleta dell’a.s.d. Ken Kyu Kai che si era qualificato per la fase finale nella categoria fino a 55 kg.

Al primo anno tra i cadetti e alla sua prima esperienza di una finale nazionale, purtroppo, ha perso l’incontro d’esordio.

Per Diego è stata comunque un ottima esperienza e avrà tempo di riscattarsi nei prossimi due anni!

Domenica 23 a Lurate Caccivio (Co) si è svolta la gara educativa sia per le classi non agonistiche sia per i più grandi.

Alla manifestazione hanno partecipato più di 400 atleti.

Numerosi gli atleti dellla nostra associazione che ne hanno preso parte…ben 23!!

Alessia sul gradino più alto del podio

Alessia sul gradino più alto del podio

Da segnare tra le classi esordienti, cadetti e juinior/senior i primi posti di: Rovelli Alessandro, Bonicalzi Marco, Giannini Alessia, Premoli Fabrizio, Lunardi Sara e Kretsu Andry; la medaglia d’argento di Vezzaro Mirko e il bronzo di Caproni Vittoria.

 Alla competizione hanno partecipato inoltre Bertagnon Giulia, Peruzzotti Davide e Peralta Andrea.

Ottimi anche i risultati dei più piccoli che hanno dimostrato grinta e voglia di divertirsi con i coetanei delle altre palestre.

Tutti a fine gara hanno ricevuto una medaglia.

Alla competizione hanno partecipato: Azzolini Andrea, Casti Alessandro, Dall’igna Simone, Giovannacci Jacopo,Girardello Fabio, Metruccio Nicolò, Niccolai Jason, Palmieri Alessio, Palmieri Linda, Sala Riccardo, Troisi Alberto eZarantonello Federico.

Complimenti a tutti!!

Fase regionale del Campionato Italiano Cadetti del 8-2-14

Sabato 08/02/2014 si svolgeva a Ciserano (BG) la fase regionale del Campionato Italiano Cadetti (U18).

Gli atleti del Ken Kyu Kai in gara erano quattro.

Tra le ragazze gareggiava Fantin Dalida che si è classificata al 3° posto nella categoria fino a 70 kg.

I ragazzi in gara erano tre:

Fabrizio Premoli che nei – 60 kg non è riuscito a superare il secondo turno.

Lattuada Pietro che nei – 90 kg si è classificato al 5° posto.

Rinaldin Diego invece nella categoria fino a 55 kg ha disputato una buona gara classificandosi al 2° posto che gli ha permesso di ottenere il pass per le finali.

Non ci resta che augurare a Dalida e Diego un grosso in bocca al lupo per le loro Finali che si svolgeranno a Ostia il 22 e 23 Febbraio 2014!

3° Trofeo Città di Modena del 19.01.2014

La squadra agonistica dell’a.s.d Ken Kyu Kai domenica 19 Gennaio 2014 ha partecipato al 3° trofeo Città di Modena.

Alla gara hanno partecipato oltre 400 atleti dagli esordienti A fino ai Senior.

I risultati alla prima uscita dell’anno sono stati molto buoni.

Di seguito nel particolare:

– CAPRONI VITTORIA 1° class

– LUNARDI SARA 1° class

– KRESTU ALESSIO 2° class

– UJKA YURI 3° class

– FANTIN DALIDA 3° class

– PERUZZOTTI DAVIDE 5° class

– BONICALZI MARCO 5° class

Alla competizione hanno partecipato anche GIANNINI ALESSIA, ROVELLI ALESSANDRO, RINALDIN DIEGO e PREMOLI FABRIZIO.

Grazie a questi risultati l’a.s.d. KenKyu Kai si è classificato 8° nella classifica generale per società.

Sara Lunardi d’argento al Trofeo Internazionale di Genova

E’ un grandissimo risultato quello che è riuscita a conquistare l’atleta sommese Lunardi Sara, nel prestigioso Trofeo Internazionale città di Colombo, che vale come 2° prova del Gran Prix Italia.

Sara ha combattuto nella categoria cadette fino a 52 kg. La sua è stata una gara lunga e impegnativa, difatti ha disputato 5 incontri, vincendoli tutti per ippon e cedendo il passo solo in finale.

Il suo è un argento che vale moltissimo, poiché questo risultato, sommato a quello dei Campionati Italiani (3° class.), la proietta ai vertici nazionali di categoria.

 

 

In gara, oltre a Sara, hanno combattuto Taschini Chiara nei – 48 Kg, che si è classificata al 9° posto con due incontri vinti e due persi, Premoli Fabrizio nei – 55 kg e Fantin Dalida nei – 63 kg; questi ultimi, malgrado il grande impegno, hanno perso entrambi il loro primo incontro.

Tante medaglie per tutti gli atleti del Ken Kyu Kai

Quelli appena trascorsi sono stati due fine settimana ricchi di successi per gran parte degli atleti della nostra associazione.

Domenica 10/3/2013 a Torino si svolgeva il Turin Cup per le classi esordienti e cadette. Per il Ken Kyu Kai hanno partecipato BONICALZI MARCO ( 1° classificato ) LUNARDI SARA ( 2° classificata) e PREMOLI FABRIZIO (2° classificato).

Sempre lo stesso giorno ma a Gessate (Mi) per le classi Bambini e Fanciulli si è disputata la tradizionale gara di shiai alla quale hanno partecipato in massa molti dei nostri mini-atleti.

Tutti hanno disputato un ottima gara ottenendo buonissimi piazzamenti.

Nello specifico:

  • BERETTA DAVIDE 1° FRACASSI ALESSANDRO 1° METRUCCIO NICOLO’ 1° PERUZZOTTI DAVIDE 1° ROVELLI ALESSANDRO 1° CAPRONI VITTORIA 1°
  • GIOVANNACCI JACOPO 2°  CAPRONI MASSIMO 2°
  • BONICALZI MAGDA 3° GIOIA SAMUEL 3° GIAIMI ILENIA 3°
  • ADAMO ROBERTO 4°

Passando al week end appena terminato il team agonistico era in gara Sabato 16 a Cernobbio (Co) per il Trofeo città di Como.

Tra tutti si sono distinti in particolar modo PREMOLI FABRIZIO (1° classificato) TASCHINI CHIARA ( 2° classificata) e RINALDIN DIEGO (3° classificato).

Domenica invece è stata la volta dello stage tenuto dal M° Antonio Pitrelli. Il tatami della nostra associazione è stato letteralmente ”invaso” da 70 judoka di tuttele età. Il programma prevedeva due turni: il 1° per i bambini/ragazzi fino a 15 anni e il 2° dai 15 in su.

La mattinata si è poi conclusa in pizzeria per la felicità di tutti!

Campionati Italiani Under 18 di judo: bronzo per Sara Lunardi

Un bronzo con Lunardi Sara e tre finalisti: Bramucci Alessandro, Taschini Chiara e Fantin Dalida.

E’ questo il bottino complessivo dell’ASD Ken Kyu Kai Sporting Libertas di Somma Lombardo, all’ultima edizione del Campionato Italiano di Judo Under 18, svoltosi a Ostia il 9/10 Febbraio 2013.

L’importante manifestazione ha confermato l’eccellente livello raggiunto dell’associazione sommese allenata dal Maestro Antonio Pitrelli, che ha classificato un atleta sul podio: Lunardi Sara.

Oltre alla gioia per il risultato sportivo in sé, la giovane atleta sommese ha anche acquisto (proprio grazie a questo risultato), il grado di cintura nera.

sara podio 2- 2013

Il percorso di Sara verso la medaglia è stato molto difficoltoso, perché la categoria dei 52 kg è molto competitiva.

Sara è riuscita a vincere il primo combattimento per un vantaggio tecnico minimo (Yuko) e gli altri due per ippon (equivalente al KO).

Alle semifinali è stata fermata da un’atleta torinese per strangolamento, ma nella finale per il terzo posto ha vinto la meritata medaglia di bronzo con un wazari.

sara primo piano 2013

A rendere ancora più orgoglioso il maestro Maestro Pitrelli, ci hanno pensato gli altri tre atleti sopracitati che, dopo aver primeggiato in regione nelle rispettive qualifiche, hanno provato l’esperienza di una finale nazionale; esperienza che, malgrado le sconfitte al primo turno, aiuterà di certo questi ragazzi in futuro.

Si spera che questo successo serva da stimolo alle nuove promesse del Ken Kyu Kai e attiri nuove leve verso uno sport sano e completo come il Judo.

A tal proposito, chi volesse iniziare a praticare o anche solo provare questa bellissima arte marziale, può rivolgersi per info allo 0331-256760.

Qualifiche Cadetti del 20/01/2013

Al primo appuntamento importante del nuovo anno gli atleti del Ken Kyu Kai hanno subito risposto presente.

Domenica 20/01/2013 si svolgeva la fase regionale del Campionato Italiano Cadetti (U18).

I ragazzi sommesi hanno sapuo esprimere un buon judo ottenendo ottimi piazzamenti e quindi riuscendo a conquistare gli ambiti pass per le finali nazionali in programma l’8 e 9 Febbraio.

Nello specifico i piazzamenti:

  • CHIARA TASCHINI 2° CLASS
  • DALIDA FANTIN 2° CLASS
  • SARA LUNARDI 3° CLASS
  • ALESSANDRO BRAMUCCI 5° CLASS

Non ci resta che augurare loro un grosso in bocca al lupo per questo grande appuntamento!

Un applauso va anche a DIEGO RINALDIN che, sempre domenica 20, che si è aggiudicato la prima prova del Gran Prix Esordienti. La vittoria lo colloca al comando della ranking list regionale nella categoria dei – 55 kg.

Inoltre da segnalare il grande risultato di FABRIZIO PREMOLI che è stato premiato come miglior atleta nella categoria Esordienti al limite dei 55 kg per l’anno 2012.